Ama il pericolo e Cucina Evolution

Ama il pericolo e Cucina Evolution

 

Questa è la storia di una della Community Uno in + con Noi. Per riservatezza la chiameremo S.

Ha 32 anni, in estate vive a Santa Marinella e D’inverno nelle alpi in Val di Sole. E’ maestra di snowboard ed insieme al suo fidanzato insegna alle persone che tutti possono praticare questo sport.

“Amo gli sport estremi, mi danno energia e senso di libertà. Mi aiutano ad affrontare le mie paure”

“Sono stata anoressica e bulimica per 5 anni”

e so cosa vuol dire non volersi bene.

Ma da quando ho conosciuto Cucina Evolution mi si è aperto un mondo.

Ora sono davvero felice.

A 18 anni, nel pieno della mia anoressia, la mia professoressa di psicologia delle superiori mi regalò un suo libro a cui era molto legata. “Un uomo” di Oriana Fallaci. All’interno mi scrisse una dedica:

“ a S., volersi bene è la base per il raggiungimento di qualsiasi obiettivo”.

E’ diventato il mio motto di vita e con Cucina Evolution ne è la prova.

Prima di Cucina Evolution non mangiavo la pasta perché faceva ingrassare. Dal marzo 2018,  mettendo in pratica questo nuovo Metodo, ho scoperto la libertà di mangiare quello che più mi piace e sto bene. Ho raggiunto il peso ideale per me.

Se devo trovare tre aggettivi che esprimano Cucina Evolution, dico:

– Affidabile;

– Costruttiva;

– Golosa.

Adesso mi diverto cucinare le ricette di Cucina Evolution. E’ un altro modo di cucinare, ho iniziato con le ricette più semplici poi i dolci e via via quelle più complesse.

Quando posso vengo molto volentieri al Ristorante Libra oppure ordino tramite il Delivery.

Per me ed il mio fidanzato, Cucina Evolution è fondamentale per il nostro equilibrio, la nostra salute. La nostra felicità.

 

Danilo Pertosa – CEO Tricuore

Spread the love
No Comments

Post A Comment